drone

Si è tenuta nella mattinata del 10 luglio 2015 presso la Sala Ottagono del Comune di Fino Mornasco la Conferenza organizzata dai Volontari del Lario su un argomento di grande attualità: l’utilizzo dei droni, aeromobili a pilotaggio remoto, nell’ambito del soccorso.

La Conferenza si è aperta con gli interventi di Domenico Alvaro, vice-sindaco di Fino Mornasco, e di Bruno Corda, Prefetto di Como, che hanno evidenziato l’importanza di mantenere il passo con l’innovazione tecnologica anche nell’ambito del soccorso, pur nel rispetto del quadro legislativo italiano, e sottolineato l’ottimo rapporto instaurato con i Volontari del Lario grazie alla serietà e alla professionalità dimostrate negli anni di collaborazione.

La Conferenza è poi entrata nel vivo con l’intervento di Paolo Riva, Presidente dei VdL, che ha presentato la nuova dotazione tecnologica dell’Associazione, l’esacottero Walkera Tali H500 – GPS System, e spiegato le principali tipologie di interventi in cui verrà impiegato il drone, dal supporto nella ricerca della persone scomparse al monitoraggio del territorio su richiesta delle autorità competenti o in caso di calamità naturale.

 

Gli aspetti più tecnici del volo dei droni sono invece stati illustrati Roberto Pozzoli, Istruttore dell’Aeroclub di Varese che ha formato i primi piloti SAPR del Reparto Aereo dei Volontari del Lario.

E mentre sul maxi schermo della Sala Ottagono scorrevano le immagini delle riprese aeree effettuate dalla telecamera montata sull’esacottero Walkera Tali H500, i partecipanti alla Conferenza (fra cui il Tenente Colonnello Mauro Fogliani, comandante delnucleo operativo dei carabinieri di Como, e il Capitano Gabriele Lo Conte, comandante dei carabinieri di Cantu’, i sindaci dei comuni convenzionati e i comandanti delle Polizie Locali) avviavano il dibattito sulle regole in materia di utilizzo dei droni.

L’incontro si è concluso con il volo dimostrativo di due droni all’interno del Parco del Comune di Fino Mornasco e la trasmissione in diretta delle immagini della Villa Comunale.